Corso di Chitarra

 

Se vuoi imparare a suonare la chitarra per poi suonare le canzoni rock o le canzoni del momento, dovrai seguire delle lezioni di chitarra moderna.

Il nostro corso di chitarra moderna prevede lezioni individuali per bambini ed aduti.

Durante il  corso si può imparare l’impostazione generale moderna con qualunque chitarra. Si comincia con un’impostazione generale per poi passare a studiare uno stile specifico.

Per iniziare a suonare ci sono un paio di cose che dovresti fare ed avere, vediamole subito…

Chitarra: ovviamente per imparare a suonare la chitarra ci vuole una chitarra. Quale chitarra? Che tipo di chitarra? Non è molto importante, forse è meglio iniziare con una chitarra classica o acustica, ma non è questo l’importante perchè poi quando andrai avanti nel tuo percorso ti crescerà la voglia di specializzarti in un settore, in un genere e con uno stile, quindi sarà dopo che prenderai la tua strada.

Se invece hai già le idee chiare, se ad esempio sai già che vuoi imparare a suonare la chitarra elettrica allora prendi pure subito quella, così risparmi il tempo di adattamento da uno strumento all’altro.

Plettro: di solito il primo approccio con la chitarra si fa con il plettro, quindi sarebbe l’ideale avere un plettro di durezza media, un plettro medium, che ti servirà per suonare le corde con la mano destra.

Accordatore: all’inizio, quando incominci le prime lezioni di chitarra ti verrà difficile accordarla ad orecchio, quindi proprio nei primi giorni potrebbe esserti utile un accordatore elettronico. Tieni presente che puoi comunque farne benissimo a meno, ma in caso se ti capita di averlo o di fartelo prestare è meglio. Inoltre, poi l’accordatore ti potrà servire anche più avanti. Anche la maggior parte dei chitarristi famosi utilizzano un accordatore prima e durante i concerti.

 

Quanto bisogna esercitarsi sulle lezioni di chitarra?

 

Quello che è veramente importante non è la quantità, ma la costanza. Se ti impegni anche pochi minuti, però tutti i giorni, vedrai che i miglioramenti saranno visibili ed udibili in modo notevole.

 

Se invece ti alleni, studi e ti eserciti un giorno 4 ore e poi fai una pausa di una settimana, poi ti eserciti di nuovo 3 ore e poi stop per 10 giorni… questo non va bene e probabilmente farai molta fatica a migliorare o imparare a suonare la chitarra nel modo giusto.

 

Quindi fai molta attenzione alla costanza che è l’aspetto più importante.

 

Per quanto riguarda la quantità di pratica, beh quella più e meglio è, ma di sicuro un ottimo risultato ed un ottimo ritmo è quello di fare pratica per 30-60 minuti ogni giorno.

 

Se riesci a ricavarti questo tempo per prendere in mano lo strumento allora vedrai che raggiungerai dei risultati straordinari che ti permetteranno di acquisire abilità eccezionali e una sicurezza e scioltezza che non è da tutti.

 

 

free joomla templatesjoomla templates
2018  adagiomusica  
Adagio Scuola di Musica di Laura Conte
Telefono: 333 6981644 E-Mail: adagioscuoladimusica@hotmail.it
Via Tempa Gaudiana - Palomonte (SA)